Zona No Kill 25 Archi - Pesca Ambiente Molise

Un mondo a parte...
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Volturno
IL TRATTO NO KILL PONTE 25 ARCHI COMUNI MONTERODUNI-MONTAQUILA
NO KILL 25 Archi chiusura 31 Ottobre 2016 - 1 aprile 2017
Accessi alla No Kill 25 Archi
La zona NO-Kill  “25 Archi”, gestita dalla FIPSAS sezione provinciale di Isernia, si estende per circa 1,2 Km nei comuni di Monteroduni e Montaquila ed è delimitata a valle dal ponte 25 Archi e a monte dal ponte FFSS. Pur non essendo un tratto molto lungo, in esso sono condensati tutti gli scenari di pesca che ogni appassionato vorrebbe incontrare. Risalendo il fiume, a partire dal ponte 25 Archi ci imbattiamo in una larga piatta d’acqua lenta in cui, nelle serate di primavera inoltrata ed estate, è possibile assistere a magnifiche ed intense schiuse di insetti con forte attività predatoria sul pelo dell’acqua. Più a monte troviamo una situazione molto mista, con correnti larghe e veloci oppure strette e profonde, intervallate da enormi buche di acqua ristagnante. Spesso capita che in questa sezione del tratto ci si può divertire con la pesca a ninfa, da provare in estate all’alba.  Continuando a salire ci imbattiamo in un’altra zona di acqua piatta e calma, molto larga, dove spesso i pesci bollano un po’ a tutte le ore. Infine un tratto stupendo  è rappresentato dalle tre diramazioni presenti nei 200 metri a valle del ponte della ferrovia.Qui lo scenario cambia continuamente con acqua veloce e bassa, con zone a carattere torrentizio, piccole lame ed ancora qualche buca profonda; insomma in piccolo è riassunto tutto il tratto NO-Kill o forse tutto il fiume Volturno. Questa descrizione un po’ grossolana non rende al meglio le molteplici opportunità che il tratto in questione ci offre. È possibile passare dodici ore sul fiume e cambiare tutte le tecniche che la pesca a mosca prevede, perché tanto troverete il posto adatto per metterle in pratica. Non ci permettiamo di aggiungere consigli, un po’ perché non ne siamo capaci, un po’ perché il bello del NO-Kill “ 25 Archi” risiede nella sua caratteristica di prestarsi a svariati modi di concepire ed interpretare la pesca a mosca. Si sconsiglia di recarsi al NO-Kill prima di Aprile inoltrato perché l’acqua alta e la mancanza di accessi al tratto, nella zona centrale, non permettono di percorrere l’intera estensione della riserva. Inoltre nei mesi freddi abbiamo riscontrato una forte diminuzione nell’attività dei pesci. Negli ultimi anni abbiamo dovuto registrare fluttuazioni giornaliere del livello dell’acqua, forse a causa di una diga presente diversi chilometri a monte; purtroppo quando accade ciò sembra proprio che i pesci vadano in letargo. Tuttavia il fenomeno non si è mai presentato al mattino presto, nei festivi e nei giorni di sabato e domenica.

Pesca Ambiente Molise

Torna ai contenuti | Torna al menu